Lunedì, 27 Aprile 2015 13:48

Castrovillari. Il Movimento 5 Stelle presenta il suo programma

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

COMUNICATO STAMPA

Il “Meetup Castrovillari a 5 Stelle”, è lieto di comunicare ai cittadini castrovillaresi che Castrovillari avrà la sua scelta elettorale a 5 Stelle.
L’Assemblea costituitasi lo scorso marzo ha deciso di presentare una lista Movimento 5 Stelle alle prossime amministrative.
"Il Movimento 5 Stelle sta raccogliendo sul territorio le firme per poter presentare la lista alle prossime comunali. Ogni cittadino può firmare solo per UNA lista perciò attenzione,per chi vorrà firmare per il Movimento 5 Stelle deve assicurarsi che il logo sia quello corretto e che le persone siano quelle autorizzate a raccogliere per conto del Movimento 5 Stelle certificato. Troverete le bandiere ai punti firma.

Il Meetup locale ha preso con cautela questa decisione vista la “comicità” nata nel panorama politico locale dai vari intrecci di liste e moltiplicarsi delle stesse, ma proprio da queste ragioni, nasce la volontà di offrire un punto fermo in tutto questo assurdo miscuglio di ideologie, il Movimento 5 Stelle di Castrovillari parteciperà con una lista minima, essenziale: non sono i numeri che servono ma la coscienza attiva dei cittadini e la partecipazione.
Non vedrete comizi, né “santarini” personali del Movimento 5 Stelle; vedrete manifesti affissi, come sempre, solo negli spazi preposti a norma di legge e il punto di contatto con i cittadini continuerà ad essere la piazza, come è sempre stato fatto dal Meetup Castrovillari a 5 Stelle.
Il programma, partecipato con i cittadini che hanno preso parte alle varie Assemblee, è suddiviso in 5 macro aree, ognuna delle quali sviluppa delle sotto sezioni a cui attingono varie idee progetto.
Per redigere questo programma sono state messe insieme le idee e le competenze di diversi cittadini, appartenenti e non, al Meetup Castrovillari a 5 Stelle di Castrovillari.
Dalle proposte originarie sono stati proposti emendamenti, votati e approvati, dal gruppo, fino a definire il documento così come oggi lo presentiamo.
Il lavoro del Movimento 5 Stelle è quello di coinvolgere i cittadini affinché, attraverso la condivisione, si arrivi al processo di trasformazione sociale che porta la città alla sua rinascita nel rispetto dei diritti.
Auspichiamo alla partecipazione cittadina cosi da poter dare vita a progetti che rispettino i principi elencati in questo programma e alla costruzione di un futuro sostenibile e migliore a Castrovillari.
Fermo restando che il programma del Movimento 5 Stelle è in continua evoluzione sulla base della partecipazione cittadina, elenchiamo di seguito una sintetica illustrazione:

1. Buona politica e partecipazione civica (Ridefinire la politica).
- Lista candidati: i componenti firmeranno una dichiarazione di intenti nel rispetto dell’elettorato e dei cittadini di questa città;
- Privilegi 0 e recupero risorse dalla politica;
- Piano energetico eco-sostenibile a partire dal taglio agli sprechi del Comune stesso;
- Istituzione dell’Ufficio EU: ufficio competente in materia di normativa europea affinché le opportunità che l’Europa offre non vengano sprecate né dal Comune né dai cittadini;
- Cittadini attivi e burocrazia 0: creare gli strumenti reali che permettano concretamente al cittadino di partecipare attivamente alla vita politica della città e rendere più efficaci ed efficienti i servizi del Comune attraverso l’uso di internet (contatto Skype operatori, segnalazioni e documentazione on line, ecc…)

2. Tutela del territorio (Ripulire e riorganizzare la città)
- Rifiuti 0: ricalibrare la TARI in base alla meritocrazia nel sistema differenziata e incentivare le politiche di riciclo materiali;
- Acqua pubblica;
- Espansione verde urbano e infrastrutture: recuperare edifici abbandonati per utilizzo sociale, culturale ed economico e incentivare l’utilizzo di spazi verdi;
- Viabilità eco-sostenibile e mobilità dolce;
- Randagismo e tutela animale: trasformare il problema in risorsa.

3. Connettività (La Web life che unisce e semplifica)
- Accesso web individuale;
- Piattaforma di interfaccia reale tra cittadini e istituzione con multi servizi;
- Sportello amico: possibilità di interfacciarsi con il Comune via web tagliando i costi economici e temporali della burocrazia cartacea.

4. Diritti primari (IS²: : Istruzione, sanità, sicurezza, integrazione sociale)
- Istruzione: affinché tutti possano stare al passo con i tempi ;
- Sanità: rivendichiamo il diritto alla salute;
- Sicurezza: piano di protezione civile adeguato alla reale situazione calabrese relativa ai terremoti, ripristino strade a rischio e prevenzione atti di vandalismo;
- Integrazione sociale: abbattimento barriere architettoniche e solidarietà civile.

5. Turismo, commercio locale e intrattenimento (Rivivere la Città)
- Turismo: guida turistica on-line, politiche di valorizzazione del Carnevale di Castrovillari al fine di promuovere un indotto turistico della manifestazione, turismo culturale e sportivo;
- Commercio locale: moneta locale brutium, incentivo all'acquisto in loco;
- Intrattenimento: valorizzazione artisti e cultura locale e incentivazione eventi cittadini;
- Usciamo dall'isolamento: Università a Castrovillari e ripristino vecchia ferrovia Calabro-Lucana per garantire il diritto alla mobilità.

Questo solo un piccolo riassunto del programma che verrà illustrato nei vari Agorà cittadini.

P.S. Il Movimento 5 Stelle ne approfitta per rinnovare l’invito alla manifestazione contro le barriere architettoniche che si terrà giorno 17 maggio con una “Passeggiata cittadina”.

Movimento 5 Stelle - Castrovillari

Monday the 26th. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta