Mercoledì, 22 Aprile 2015 18:47

Saracena. Il comune si prepara all’invasione dei ragazzi dell'AGESCI

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Un momento della manifestazione dell'edizione del 2014 Un momento della manifestazione dell'edizione del 2014 Gruppo Scout “Citavetere” SARACENA 1

− COMUNICATO STAMPA −

La primavera è arrivata e, come ogni anno, l’Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani si prepara a festeggiare il santo protettore San Giorgio. Saranno quasi 200 gli Esploratori e le Guide della zona dell’Alto Jonio dell’Agesci che invaderanno Saracena (CS) il 25 e 26 Aprile. Dopo tanti anni di attività Scout, per la prima volta il Paese del Passito ospita un evento di tale portata: un’occasione unica per rinnovare la Promessa e festeggiare il Santo Patrono con numerose attività improntate sul gioco, sulla fratellanza Scout e sull’avventura.

Durante i due giorni le 25 Squadriglie partecipanti, provenienti dai Gruppi scout di Castrovillari, Saracena, Cassano allo Ionio, Rossano, Trebisacce e Corigliano, avranno modo di misurarsi in sfide di tecniche e giochi scout nel segno dell’amicizia, della cooperazione e della lealtà.

Il tema scelto quest’anno è “Favol…osare” – Giocare con l’Impresa.

L’evento si concluderà Domenica 26 con la celebrazione della Santa Messa nel campo sportivo “Ugo Catalano”.

“Per me la festa di San Giorgio è sempre un po’ come un Capodanno. Viene all’inizio della stagione estiva, quando la vita riprende dappertutto e la stagione dei campi si accinge a lanciare i nostri ragazzi nell’ambiente più vasto dell’aria aperta.”

Baden-Powell, fondatore degli scout, in Headquarters Gazette, Aprile 1920

Gruppo Scout "Citavetere" Saracena1

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Friday the 23rd. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta