Mercoledì, 15 Aprile 2015 10:32

Rossano. Presentazione del libro “Dal mio punto di vista. Tra crisi e raccomandazioni”

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina dell'evento La locandina dell'evento Ufficio stampa di FALCO Editore

− COMUNICATO STAMPA −

Italia, il Paese delle raccomandazioni, secondo un luogo comune. Ma è realmente così? 

Domenico Morelli, partendo dalla parola più utilizzata negli ultimi anni - "crisi" - ha cercato di dare una risposta a questa domanda. 

Il suo libro, Dal mio punto di vista. Tra crisi e raccomandazioni (Falco editore) verrà presentato sabato 18 aprile, alle 18, nella Sala Rossa del Palazzo San Bernardino di Rossano
Dopo i saluti dell'editore Michele Falco, interverranno l'assessore alla Cultura del Comune di Rossano Stella Pizzuti, il presidente dell'Ordine dei Commercialisti di Rossano Carlo Plastina, e il Gip del Tribunale di Rossano Letizia Benigno. A moderare sarà il giornalista Matteo Lauria.

Domenico Morelli è un giovanissimo autore. Ancor prima di entrare nel mondo del lavoro ha cominciato a porsi domande di natura politica e sociologica sul nostro Paese al tempo della crisi.

Da ormai due anni, noto che la crisi è dappertutto, sulle facce delle persone, sui loro lavori, sui giornali “Crisi” è la parola che oggi rappresenta di più l’Italia. Un’Italia una volta splendente e trionfale, oggi piena perdente. La raccomandazione è la cosa che odio più della crisi. La raccomandazione oggi è indispensabile. La raccomandazione è l’Italia”.

Ufficio stampa 

Falco editore
Carlo Minervini
Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Sunday the 23rd. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta