Venerdì, 14 Marzo 2014 14:59

Giorno di Pi greco

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Pi greco Pi greco Tratta dalla Rete

π=3,14159 26535 89793 23846 26433 83279 50288 41971 69399 37510 58209 74944 59230 78164 06286 20899 86280 34825 34211 7067… (approssimato alla 100.a cifra decimale).

Nell'enorme varietà di feste più o meno laiche, più o meno religiose, più o meno utili che il calendario ci propina nel corso dell'anno, ci si può imbattere in quella dell'odierna giornata.

Essa deriva dalla notazione angloamericana del giorno del mese (3/14), che tanto ricorda le prime tre cifre del numero reale irrazionale trascendente a cui è dedicata. Da non sottacere neanche il 22 luglio, in quanto la notazione tradizionale del giorno e del mese (22/7) ricorda una famosa frazione, nota già dai tempi di Archimede, che approssima π.

È questa l'occasione per i matematici di tutto il mondo per organizzare feste, ovvero sfide matematiche mondiali in Rete (nel qual caso assume la denominazione di Giornata mondiale della Matematica).

I puristi ritengono che sia necessario festeggiare all'1:59 (pm), in modo da adeguarsi all'approssimazione con cinque cifre: 3,14159.

Ultima curiosità: è questa anche la data di nascita di uno dei più famosi scienziati della Storia: Albert EINSTEIN.

Recitiamo, pertanto, in onore del festeggiato tutti insieme la seguente filastrocca: «Che n'ebbe d'utile Archimede, da ustori vetri, sua somma scoperta? Umanitade incerta, infantile, che ad ogni progenie vede negato il divin vero. Ma non combatte già la terrena fragilità».

Ai lettori la scoperta del suo significato...

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Thursday the 15th. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta