Lunedì, 10 Marzo 2014 16:01

Centenario dell'arrivo della prima locomotiva a Castrovillari

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
La locandina dell'evento La locandina dell'evento Ferrovie della Calabria

− COMUNICATO STAMPA −

Sabato 15 marzo 2014 ricorre il centenario dell’arrivo della prima locomotiva a vapore a Castrovillari.

L’evento sarà ricordato con un convegno che si terrà alle ore 16,00 nel recinto ferroviario delle Ferrovie della Calabria, nei locali delle ex officine locomotive. Nel corso della manifestazione saranno proiettate alcune immagini che ricostruiscono il percorso storico della gloriosa Società per le Strade Ferrate del Mediterraneo, denominata poi Ferrovie Calabro Lucane ed infine Ferrovie della Calabria. Saranno esposte foto, documenti e reperti storici afferenti la ex linea ferroviaria Castrovillari – Spezzano A.T., che entrò successivamente in esercizio il 15 settembre 1915.

Il 15 marzo 1914, alle ore 15,00, entrò nella stazione di Castrovillari una sbuffante locomotiva a vapore, accolta da una folla in festa con a capo Francesco Salerni e Luigi Saraceni, i due artefici di quella importante conquista che era, appunto, la ferrovia in città.

Il convegno non vuole essere solo una celebrazione commemorativa, ma anche l’occasione per sollecitare le autorità che saranno presenti alla manifestazione, ad intervenire ed impegnarsi, ciascuno per quanto di loro competenza, affnché sia al più presto bonificato e quindi rivalutato l’ex tracciato ferroviario che versa attualmente nel più totale abbandono e degrado.

Carmine Bonadies

Ferrovie della Calabria

Ἀδάμας Mέλας (Adàmas Mèlas)

Semper adamas

«La mia gente non ha paura di nulla, nemmeno delle parole»
(Gabriele d'ANNUNZIO, principe di Montenevoso)

«Ritti sulla cima del mondo, noi scagliammo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!»
(Filippo Tommaso MARINETTI, Manifesto del Futurismo, in «Le Figaro», PARIGI, 20 febbraio 1909)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Thursday the 15th. Castrovillari in Rete - Powered by Francesco Parrotta